Nuova Ford GT Heritage Edition 2019 con livrea Gulf Oil

La nuova Ford GT Heritage Edition del 2019 onora la leggendaria Ford GT40 sponsorizzata da Gulf Oil, presentando la livrea più esclusiva dei motor sport, oltre a una serie di ulteriori dettagli distintivi e unici. Per la prima volta, un option pack previsto per la Ford GT Heritage Edition include dettagli in fibra di carbonio. Sia per gli interni che per gli esterni, mentre le grafiche saranno dedicate nel 2019 al numero 9 che comparirà sul cofano e sulle portiere, e nel 2020 al numero 6, in onore della stessa vettura vincitrice nel 1969.

Nuova Ford GT Heritage Edition 2019

La GT Heritage Edition presenta montanti anteriori in fibra di carbonio e cerchi sportivi in alluminio forgiato monoblocco da 20 pollici, in acciaio brunito lucido con bulloni neri. Pinze dei freni arancioni e calotte degli specchietti retrovisori argentate completano il look. Tessuto Alcantara color Ebano avvolge i sedili, il cruscotto, la console centrale, il tetto e il volante. Le cuciture a contrasto blu e arancione delineano le imbottiture di sedili e volante. Con particolari del sedile ispirato all’originale del 1968, nonché i paddle del volante anodizzati, dall’effetto chiaro e lucido. Applicazioni in acciaio lucido scuro mettono in evidenza alcuni dettagli del pannello strumenti e delle finiture delle porte.

“Livrea Gulf Oil, la più famosa dei motor sport”

Proprio come i precedenti modelli, la Ford GT Heritage Edition presenta un esclusivo  badge identificativo di serie. Oltre alle rifiniture in fibra di carbonio opaco che impreziosiscono prese d’aria e console centrale. “Molti considerano la livrea Gulf Oil come la più famosa dei motor sport”, ha dichiarato Joe Hinrichs, Ford President, Global Operations. “La GT40 del 1968 è diventata leggendaria dopo aver battuto in pista i suoi concorrenti europei per quattro volte di fila. E in onore del 50° anniversario della sua vittoria, abbiamo scelto di omaggiarne il grande successo con questa edizione limitata”.